Gruppo TIM
Gruppo TIM

News

FiberCop porta la fibra ottica ultraveloce a Sezze

La città laziale è stata inserita nel piano nazionale di cablaggio in tecnologia FTTH di FiberCop per rendere disponibili connessioni fino a 1 Gigabit/s. L’investimento stimato è di 2 milioni di euro.

FiberCop realizzerà a Sezze l’innovativo piano di cablaggio che porterà la fibra ottica fino alle abitazioni. Gli interventi per la creazione della nuova rete del valore di 2 milioni di euro, coordinati da TIM in sinergia con l’Amministrazione comunale, inizieranno a breve in molte zone della città, in modo da rendere i servizi progressivamente disponibili. L’obiettivo è di collegare circa 5.300 unità immobiliari alla conclusione del piano.

Il comune di Sezze, in provincia di Latina, è inserito nel programma nazionale di copertura di FiberCop che ha l’obiettivo di realizzare la rete di accesso secondaria in fibra ottica nelle aree nere e grigie del Paese per sviluppare soluzioni Fiber-To-The-Home (FTTH).  Il modello adottato del co-investimento ‘aperto’ previsto dal nuovo Codice Europeo delle Comunicazioni Elettroniche garantisce a tutti gli operatori l’accesso a servizi passivi in fibra ottica e a servizi evoluti, operando con la massima efficienza a tutela delle persone e dell’ambiente.

I lavori a Sezze saranno effettuati in collaborazione con l’Amministrazione comunale. Per limitare il disagio ai Cittadini e procedere speditamente con la realizzazione della nuova rete si utilizzeranno, laddove possibile, infrastrutture già esistenti mentre, nel caso sia necessario effettuare nuovi scavi, saranno realizzati adottando tecniche innovative a basso impatto ambientale, con interventi sulla sede stradale di circa 10-15 centimetri.

La nuova rete super-veloce consentirà di accelerare i processi di digitalizzazione sul territorio, a beneficio di cittadini, imprese e pubblica amministrazione e di assecondare al meglio le esigenze professionali anche legate allo smart working e alla didattica a distanza;  grazie a questo piano, infatti, Sezze sarà dotata di una rete in fibra ottica ancora più performante: si passerà dai 200 megabit dell’attuale rete in tecnologia FTTCab, disponibile in 7.500 unità immobiliari, a collegamenti ultraveloci fino a 1 Gigabit/s.

“Il Comune di Sezze ritiene indispensabile e prioritario permettere ai propri cittadini e alle attività produttive presenti sul territorio la possibilità di accedere a una connessione in fibra stabile e veloce – dichiara l’Assessore ai Lavori Pubblici Pietro Bernabei -. Mai come in questi tempi riconosciamo la necessità di dotare il nostro Comune di infrastrutture idonee per poter usufruire dei servizi del digitale, di consentire l’accesso a internet veloce da parte della pubblica amministrazione, delle scuole e di mettere tutti i lavoratori che usufruiscono dello smart working nelle migliori condizioni di connessione”.

News correlate

Richiedi informazioni

Se vuoi ricevere maggiori informazioni, compila il form e sarai ricontattato dal nostro team.